Le Mani Dell'Amore

Ho voluto creare questo BLOG per avere la possibilita' di far conoscere a tutte le donne le mie creazioni handmade e non solo. Perche' "LE MANI DELL'AMORE?"…Perche' parliamo di lavori fatti a mano con fantasia, creativita' e……soprattutto ….AMORE…Per info…contattatemi al seguente indirizzo: antparis63@gmail.com GRAZIE A TUTTI

Pane con semola rimacinata di grano duro

20160917_162848

Ingredienti:

600gr farina di semola

400 gr circa di acqua (io ne ho aggiunto mezzo bicchiere)

120 gr di p.m.

1 cucchiaino e mezzo di sale

Procedimento:

Dopo aver rinfrescato la P.M. la sera prima mettere nella planetaria  l’acqua con il lievito e  mescolare fino a far sciogliere tutto il lievito.

20160917_071716

?

Versare tutta la farina poco alla volta e lavorare la pasta. Alla fine aggiungere il sale.

20160917_073041

Versare l’impasto su una spianatoia spolverizzata di farina e far riposare un’ora.

Trascorsa l’ora fare le pieghe a tre per tre volte con intervallo di mezz’ora.

20160917_082636

20160917_082651

Dare forma al pane, metterlo sulla leccarda del forno rivestita da carta forno spolverizzata di farina.

20160917_094956

Coprire il pane e lasciare lievitare per circa 4 ore.

20160917_095416

Mettere in forno a 170^ per circa 30 minuti con un pentolino d’acqua

20160917_162848

20160917_162907

20160917_163833

20160917_190513

La cucina è una bricconcella, spesso e volentieri fa disperare, ma dà anche piacere, perché quelle volte che riuscite o che avete superata una difficoltà, provate compiacimento e cantate vittoria.
PELLEGRINO ARTUSI
Lascia un commento »

Grissini con P.M. in esubero

20160917_091746

L’esubero di P.M. (per chi ha a che fare con questa meravigliosa “creatura” sa di cosa parlo) e’ quella parte di lievito madre che non viene rinfrescata e che, se non utilizzata, va buttata via.

Oggi, avendo rinfrescato la mia P.M. Julia (questo e’ il suo nome),  con l’esubero ho voluto realizzare questi gustosissimi grissini.

Ingredienti:

300 gr farina 0

100 gr di esubero

50 gr olio evo

10 gr di sale

3 cucchiai di semi di sesamo

150 g acqua in bottiglia a temperatura ambiente

 

Procedimento:

Sciogliere il lievito con un po’ d’acqua.

20160917_075312

20160917_075513

Quando e’ completamente sciolto aggiungere gradatamente la farina e la rimanente acqua ed impastare.

20160917_075847

Aggiungere quindi i semi di sesamo, il sale e l’olio.

20160917_080043

Impastare ancora bene fino a formare una palla che lasceremo riposare una mezz’ora.

20160917_080416

20160917_082956

Stacchiamo un pezzetto di impasto alla volta

20160917_083043

e con le dita diamo la forma al grissino

20160917_083847

Sistemiamo man mano i grissini su una teglia rivestita da carta forno ed inforniamo a 180^ per circa 20 minuti.

20160917_091546

?

Le ricette di cucina sono un bene universale estremamente democratico, un tesoro che appartiene a tutti e che come le sette note può essere combinato in migliaia e migliaia di modi e diventare personale, a volte unico.
(Paola Maugeri)

Lascia un commento »

Mani in pasta

Trovo che preparare biscotti sia un’esperienza davvero divertente. Versa gli ingredienti in un recipiente mescola, impasta, impasta ed impasta ancora .  Guarda  l’impasto trasformarsi, assaggia, rifletti sulla consistenza e impasta ancora fino ad ottenere una palla compatta, morbida ma poco appiccicosa.. Disponi  sulla teglia i mucchietti , pochi minuti di cottura e il profumo invade le narici. Sono cotti, dorati e invitanti,  li togli dal forno e velocemente li disponi a raffreddare su una gratella. Ed infine li poni in un posto particolare che possa mantenerne la fragranza. Un’esperienza da provare.

20160914_153329

BISCOTTI INZUPPOSI

Ingredienti:

3 uova

200 gr di zucchero

80 gr di latte

150 gr olio di semi di girasole

1 bustina di vanillina

1 bustina lievito per dolci

600 gr farina 00

Procedimento:

Metti in un recipiente tutti gli ingredienti (tranne la farina) in quest’ordine uova, zucchero, latte, olio, vanillina, lievito e sbatti con una forchetta.

20160909_171028

Aggiungi gradatamente tutta la farina, mescola ed impasta, impasta, impasta fino ad ottenere una palla morbida e poco appiccicosa. Poni la palla su un piano di lavoro infarinato e continua ad impastare. Prendi un pezzo di impasto e dai la forma  di un salsicciotto, passalo sullo zucchero e disponi su una leccarda foderata con carta forno.

20160914_132823

20160914_132820

20160914_132719

?

Inforna a 180^ per circa 20-25 minuti. Disponi i biscotti su una gratella a raffreddare.

?

 

20160914_153256

 

TARALLI

Ingredienti:

200 gr vino bianco

200 gr olio di semi di girasole

2 cucchiai di zucchero

1 bustina lievito per dolci

500 gr farina 00

Procedimento:

Metti in un recipiente tutti gli ingredienti (tranne la farina) in quest’ordine vino, olio, zucchero, lievito e sbatti con una forchetta.  Aggiungi gradatamente tutta la farina, mescola ed impasta, impasta, impasta fino ad ottenere una palla morbida e poco appiccicosa. Poni la palla su un piano di lavoro infarinato e continua ad impastare.

Prendi un pezzo di impasto e dai la forma di ciambellina, passala nello zucchero, poni sulla leccarda rivestita di carta forno.

20160914_115539

20160914_122950

Inforna a 180^ per circa 20-25 minuti. Poni sulla gratella a raffreddare e sono pronte.

 

Lascia un commento »

I miei biscotti da inzuppo

Ingredienti:

500 GR FARINA 00

200 GR BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE

1 BUSTINA DI LIEVITO

3 UOVA INTERE

200 GR ZUCCHERO

 

 

IN UNA CIOTOLA MISCHIARE FARINA, ZUCCHERO E LIEVITO .

20160909_165607

AL CENTRO AGGIUNGERE LE UOVA ED IL BURRO MORBIDO E A PEZZETTI

20160909_170450

LAVORARE CON LE MANI TUTTI GLI INGREDIENTI FINO A FORMARE UNA PALLA MORBIDA E NON APPICCICOSA.

20160909_171028

PRENDERE A POCO A POCO L’IMPASTO E DARE AI BISCOTTI LE FORME CHE PIU’ CI PIACCIONO
METTERE IN UNA TEGLIA SU CARTA FORNO DISTANTI TRA LORO ED INFORNARE  A 180^  PER CIRCA 20 MINUTI.

20160909_172338

RAFFREDDARLI SU UNA GRATELLA.

20160909_174823

SONO OTTIMI BAGNATI NEL LATTE

20160909_175714

Lascia un commento »

Cetrioli

Li ho seminati in vasi nel balcone di casa mia

20160708_094214

?

?

?

L’idea di realizzare un orticello sul proprio balcone o terrazzo consente di coniugare risparmio, sana alimentazione e vita all’aria aperta senza uscire di casa.

2 commenti »

Coprispalle

Il coprispalle è il capo ideale da indossare nelle serate fresche sopra un abito smanicato o una canotta – top. Permette di coprire spalle e braccia senza essere troppo ingombrante

20160407_182109

?

?

?

?

?

?

20160529_211723

Lascia un commento »

Panini morbidissimi da buffet

Ho realizzato questi panini con il mitico Bimby ma si possono realizzare anche a mano.

20160827_150200

INGREDIENTI:

300 farina Manitoba

250 farina 00

2 uova

50 gr burro morbido

30 gr zucchero

15 gr sale

1/2 cubetto di lievito di birra

200 gr latte

100 gr acqua a temperatura ambiente

PROCEDIMENTO:

Inserire nel boccale lievito, latte, burro, uova e zucchero, azionare il Bimy per 40 sec. a Vel. 7.

Aggiungere le farine, il sale e meta’ dell’acqua (il resto va aggiunta se necessario).

Azionare il bimby per 6 min. a vel. Spiga.

L’impasto sara’ morbido e appiccicoso, con le mani unte di burro versare l’impasto in una terrina coprire e lasciar lievitare 2 ore.

Foderare una teglia con carta forno, dividere l’impasto in tanti piccoli pezzi e formare delle piccole palline piu’ o meno dello stesso peso e sistematele sulla teglia distanti tra loro.

20160827_131452

Coprire e far lievitare per un’altra ora.

Cuocere in forno a 180^ per circa 15-20 min.

Una volta freddi farcire a piacere.

20160827_161241

Con una bella fetta di prosciutto cotto

Con una bella fetta di prosciutto cotto

Con marmellata di pesche

Con marmellata di pesche

Lascia un commento »

Terremoto in Italia

Salve a tutti oggi, dopo un lungo periodo di pausa,  voglio proseguire questo  mio blog aprendo un post sul terremoto che la notte di Mercoledi’ 24 Agosto  ha scosso il Centro Italia devastando una serie di centri  tra Lazio, Umbria e Marche in cui centinaia e centinaia sono state le vittime tra morti e feriti  e tra cui molti bambini. Non ho parole per quello che e’ successo e mi associo al dolore di tutti quelli che hanno subito questa tragedia.

Un pensiero  va’   a tutti i soccorritori , ai volontari che hanno salvato centinaia di vite umane sepolte sotto le macerie ,  e agli “angeli”  a quattro zampe che grazie al loro fiuto hanno ritrovato numerose persone. Oggi i funerali.

FATEVI FORZA!

Lascia un commento »

Auguri e serena Pasqua

“L’uomo non può perdere mai la speranza nella vittoria del bene. Questo giorno diventi per  tutti  l’esordio della nuova speranza (Giovanni Paolo II)”.

Lascia un commento »

FESTA DEL PAPA’

Il 19 marzo e’ una data importante  da segnare in rosso sul calendario e da celebrare nel modo più affettuoso e allegro possibile.

Ti ringrazio papà,

per avermi dato la vita,

per avere scelto me

anche se eri così giovane,

per avere rinunciato

ai tuoi sogni

per diventare padre.

Per avermi insegnato

ad andare in bici,

per avermi consolata

ogni volta che ero triste.

Per avermi rimproverata

quando sbagliavo,

per avermi insegnato

la differenza tra il bene e il male.

Ti ringrazio per avermi insegnato

cos’è il rispetto e la gratitudine,

l’amore e l’altruismo

AUGURI PAPA'

Lascia un commento »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: